Ci siamo …

Dopo qualche giorno di silenzio, eccoci di nuovo sul blog a parlare con voi che ci seguite con interesse ed affetto.

Non siamo stati assenti ma siamo stati totalmente coinvolti nella preparazione del lancio del nostro nuovo volume che sarà in libreria in occasione della Giornata Mondiale della Donna, l’8 marzo.

E’ un libro molto particolare che ci ha coinvolti molto e ci ha entusiasmato oltre misura. L’argomento infatti ci prende e ci porta ad investire molto perchè è professionalmente e socialmente interessantissimo e noi siamo convinti che debba acquisire, anche qui in Italia, quella rilevanza e quella concretezza che merita.

La dipendenza affettiva all’interno della coppia sembra essere un “non problema” ma è in grado di provocare guasti difficilmente riparabili nei soggetti che si trovano a viverla.
La manipolazione affettiva che può crearsi fra due soggetti rischia, nei casi definibili come patologici, di trascendere fino ad arrivare ad incredibili risultati e ad incredibili vissuti personali.

Contro queste problematicità Edizioni Psiconline ha scelto di spiegare, informare, far comprendere, prima con il libro di Verde e Iacone “L’amore ai tempi del genoma” ed ora con questo nuovo volume di Chapaux-Morelli e Coderc “La manipolazione affettiva nella coppia. Riconoscere ed affrontare il cattivo partner”.

Libro che è già uscito in Francia nel febbraio 2010, pubblicato da Albin Michel, e che ha venduto in pochi mesi oltre 20000 copie, ottenendo recensioni ed interviste con gli autori sui più importanti quotidiani d’oltralpe (Figarò, Le Temp, etc.) ed alla televisione (Canale 2).

Siamo certi che anche qui in Italia il successo sarà lo stesso e noi stiamo mettendocela tutta per far sì che un tema così importante possa emergere e conquistare lo spazio che merita.

Questa voce è stata pubblicata in libri di psicologia e psicoterapia e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 − sette =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>